Asini in vendita

Asini in vendita : trova il tuo amico fedele  !

Su richiesta vendiamo asini puledri svezzati o adulti di varie razze, cresciuti nelle nostra fattoria. Essi sono robusti,  cresciuti sin modo naturale e hanno un carattere forte.

Se sei interessato, ti preghiamo di contattarci e fissare un appuntamento per telefono o via email.

Chiamaci al numero 0522886375  o scrivici una e-mail a info@montebaducco.it

Indirizzo: Azienda Montebaducco, via Boiardo,26 -  42020 Quattro Castella (RE)

PROCEDURA DI COMPRAVENDITA

PREREQUISITO:

  • sincerarsi di avere un luogo idoneo per la detenzione
  • contattare il servizio veterinario ufficiale del territorio (USL ) per chiedere il codice di stalla e attendere la procedura di rilascio (in genere 7 gg )

PASSAGGIO DI PROPRIETA’:

Il passaggio di proprietà dell'asino è una procedura a carico del venditore che deve inviare presso l’ufficio allevatori (APA) della propria provincia l’apposito modulo di vendita con la firma propria e quella dell’acquirente

I dati che vengono richiesti al nuovo acquirente sono: nome, cognome, data di nascita, luogo di residenza, codice fiscale e infine il codice di stalla del proprietario o del detentore;  fotocopia del documento  di riconoscimento o del codice fiscale del nuovo proprietario (o visura camerale in caso di intestazione ad aziende)

Nel modulo l'asino viene identificato attraverso il  suo numero di passaporto e di microchip

Una volta concluso  il passaggio il nuovo proprietario dovrà recarsi all' associazione allevatori della sua provincia  per far appore la nuova etichetta di intestazione  sul passaporto


Nota bene

PROPRIETARIO : colui che dichiara sotto responsabilità civile e penale e che risulti agli atti essere il proprietario; è identificato dal suo codice fiscale (o P. IVA. se figura giuridica).

DETENTORE: colui che nella propria azienda (Codice Stalla) custodisce gli animali suoi o di terzi; è identificato dal suo codice fiscale

PASSAPORTO

Gli asini, come i cavalli, sono registri presso l’Anagrafe equina (BDE) e hanno un  passaporto che dovrà accompagnare l’animale in ogni suo spostamento.

Inizialmente sul passaporto saranno riportati il numero di microchip impiantato sull’animale,  il segnalamento (sesso, razza, mantello, segni caratteristici), la data di nascita, la scelta della destinazione finale dell’equide e i dati del proprietario.

Successivamente dovranno essere riportate le notizie riguardanti le vaccinazioni, i trattamenti sanitari, i passaggi di proprietà, ecc

Share